Il nuovo iPad sarà più sottile e leggero?

Le indiscrezioni che circolano in Rete sembrano indicare l’uscita del nuovo iPad entro il terzo trimestre dell’anno. Il tablet potrebbe essere il 25% più leggero del predecessore.

 
22/04/2013
di: Daniele Preda
Secondo alcuni analisti, Apple starebbe lavorando alla nuova generazione di iPad, con l’intento di realizzare un dispositivo sensibilmente più leggere e sottile, a tutto vantaggio dell’ergonomia d’uso. Pur mantenendo uno schermo da 9,7”, sembrerebbe possibile raggiungere una riduzione dello spessore di circa il 15% e, nota ancora più interessante, si potrebbe abbassare di un quarto il peso complessivo.
All’atto pratico, questo significherebbe avere tra le mani un oggetto che peserebbe meno di mezzo Kg e dallo spessore approssimativo di 8 mm. Il simile conseguimento tecnologico sarebbe possibile sfruttando numerose migliorie contemporaneamente.
hero-slide1.jpgÈ probabile che, grazie ai nuovi chip “serie A”, meno dispendiosi in termini di consumo, si possano ridurre le dimensioni della batteria, particolare che consentirebbe un vistoso calo di peso.
Non solo, per quanto riguarda il display e il sistema touch, anche l’iPad in formato standard beneficerebbe della piattaforma adottata per la variante Mini, più sottile e integrata. Nonostante si tratti solamente di rumors che circolano sulla Rete, queste informazioni potrebbero essere, almeno in parte, confermate con l’uscita del prossimo iPad, previsto per il terzo trimestre di quest’anno.

  indietro      
 
download gratuito apple